In che modo il marketing su Telegram favorisce la crescita della tua azienda?

L'utilizzo di questo canale può aiutare a promuovere il business

“Telegram è un’app di messaggistica internazionale molto conosciuta che può aiutarti a costruire il tuo marchio o la tua attività ed è un mezzo efficace per il content marketing”.

Grazie alla sua sicurezza, alla compatibilità con tutti i principali sistemi operativi e all’usabilità, Telegram è diventato sempre più popolare negli ultimi cinque anni. L’ondata iniziale di adozione di Telegram è stata guidata da funzioni come la messaggistica privata diretta, gli alti livelli di sicurezza e persino le chat nascoste.

Il sito sta crescendo in termini di coinvolgimento e opportunità, con oltre 700 milioni di utenti attivi mensili e 80 miliardi di messaggi postati ogni giorno. Le aziende utilizzano Telegram per il marketing perché gli esperti iniziano a vederne i vantaggi, forse anche più di WhatsApp.

Descrivi Telegram

Un popolare servizio di messaggistica su internet, come WhatsApp e Facebook Messenger, si chiama Telegram. Con videochiamate, chat di gruppo e 20.000 adesivi a tua disposizione, puoi usarlo per inviare messaggi ai tuoi amici sia che tu stia usando la connessione Wi-Fi che quella dati del cellulare.

Come alternativa basata sul cloud ad altre note app di messaggistica, Telegram afferma che la sicurezza e la velocità sono le sue principali priorità. Dalla sua nascita nel 2013, il servizio ha accumulato 700 milioni di utenti attivi mensili. Secondo Telegram, combina la brevità di Snapchat con la velocità di WhatsApp. Simile a WhatsApp, Telegram permette agli utenti di scambiare e allegare fotografie, video, contatti, luoghi e documenti, nonché di rivelare lo stato di un amico online.

Le caratteristiche più singolari

La sicurezza è ciò che contraddistingue Telegram. Afferma che tutte le sue operazioni, comprese le conversazioni, i gruppi e i media condivisi dai partecipanti, sono criptate. Questo implica che le cose non possono essere viste senza essere prima comprese. Grazie alla funzione integrata “Chat segreta”, il software ti permette anche di impostare la durata dell’autodistruzione dei messaggi e del materiale che invii, che può variare da due secondi a una settimana. Inoltre, consente la crittografia end-to-end, che non lascia alcuna impronta digitale sui server di Telegram.

Puoi anche utilizzare un’immagine che funge da chiave di crittografia per verificare la sicurezza delle tue “Chat segrete”. Puoi effettivamente confermare che la tua discussione è sicura e meno soggetta ad attacchi man-in-the-middle confrontando la tua chiave di crittografia con quella di un amico.

TELEGRAM MARKETING PER LE AZIENDE

Il marekting di Telegram è vantaggioso per la tua azienda

Ecco diverse giustificazioni per considerare la promozione aziendale di Telegram.

Una piattaforma con un grande coinvolgimento è Telegram.

Grazie alla disponibilità di gif e alla possibilità per gli sviluppatori di app di creare funzioni personalizzate, Telegram ha un alto tasso di coinvolgimento. Secondo alcuni studi, Facebook ha un tasso di visualizzazione del 4%, Instagram del 3% e Telegram del 20%.

Punyashloka Panda, il fondatore della società di formazione esperienziale, sostiene che, poiché si rivolge a giovani professionisti, utilizza gli strumenti di marketing di Telegram con la stessa frequenza di Instagram. I nostri consumatori conoscono meglio il nostro marchio e i prodotti che offriamo grazie all’elevato tasso di interazione. Le dimensioni del gruppo mi hanno anche permesso di comunicare meglio il messaggio del mio marchio al pubblico.

Poiché la maggior parte dei millennial raggiunge un punto di rottura con Instagram ogni giorno e vuole provare altre applicazioni, l’impegno di Telegram è particolarmente rilevante durante l’epidemia.

Telegram non ha restrizioni sulle dimensioni dei gruppi, a differenza di Whatsapp.

Quando commercializzi il tuo marchio, vuoi che arrivi al maggior numero di persone possibile. Il numero di gruppi che WhatsApp permette di creare è limitato a 200, il che riduce drasticamente le prospettive di networking. Telegram non specifica le dimensioni del gruppo. Di conseguenza, il tuo annuncio su Telegram avrà più probabilità di essere visto da un maggior numero di utenti. Su Telegram, alcuni gruppi molto apprezzati hanno più di un milione di membri. Rivolgendoti a queste organizzazioni, potrai ampliare il pubblico del tuo marchio o degli annunci che la tua azienda vorrà fare.

Una strategia efficace per potenziare i manici di altri social media è rappresentata dai pod di Telegram.

I pod di Telegram sono uno strumento efficace per le aziende che cercano di espandere la loro portata su Facebook e Instagram. Le persone entusiaste del marchio formano un baccello Telegram. Quando un post viene pubblicato su un gruppo Telegram, gli utenti commentano il post e apprezzano le fotografie.

Le aziende con una forte presenza tecnologica e una certa dimestichezza con la creazione di bot e funzioni aggiuntive trarranno i maggiori vantaggi dai pod di Telegram. Lo sviluppo di bot può essere più costoso per le aziende che non hanno competenze di codifica. Sulla piattaforma ci sono molti bot semplici e gratuiti. Questi bot open-source possono essere utilizzati per generare promemoria per l’azienda e mantenere l’interesse del pubblico. I bot lo inviano come previsto piuttosto che qualcuno lo ricordi personalmente ai gruppi su base regolare.

Contatto da persona a persona

La maggior parte delle aziende su siti di social media come Instagram e Facebook richiedono di essere “seguite”. Di conseguenza, non c’è vicinanza tra il marchio e il cliente. Su Telegram, invece, il marketing assume la forma di “gruppi”. Gli utenti di Telegram sentono di far parte di una comunità più ampia, con interessi condivisi e un concetto di brand più ampio, il che rende il marketing più efficace.

Le persone hanno un senso di coinvolgimento reciproco perché credono di essere indirizzate personalmente. Telegram favorisce un ambiente di marketing più umano in un mondo in cui la tecnologia isola tutti.

L’aumento della presenza sui social media può essere favorito da questo.

Avere una presenza su Telegram è vantaggioso perché la piattaforma si sta espandendo in termini di utenti e prospettive. Dato che i gruppi su Telegram possono essere utilizzati per aumentare il coinvolgimento anche su Facebook e Instagram, Telegram può essere utile anche ad altre piattaforme di social media.

In un mondo in cui le aziende cercano di creare legami più virtuali con i consumatori, Telegram è un mezzo potente per esprimere i valori aziendali. Reindirizzando il traffico, puoi utilizzare Telegram per estendere la tua presenza su altre piattaforme. In questo modo aumenterà l’interazione con il marchio sui vari canali dei social media.

Promuovere soluzioni business-to-business.

Il marekting di Telegram è vantaggioso per la tua azienda

Grazie all’espansione esplosiva di Telegram, ora ci sono modi per pubblicizzare e commercializzare le imprese. Per il tuo canale o gruppo, puoi reclutare utenti di Telegram. Puoi anche fare promozione incrociata, ottenere pubblicità gratuita o a pagamento su altri canali e pubblicare i link del catalogo Telegram. Per gestire il marketing su Telegram si possono utilizzare numerose piattaforme e soluzioni online.

Segmentazione degli utenti.

Puoi rivolgerti a particolari fasce d’età, interessi e aree per commercializzare la tua azienda su Telegram. Se sei alla ricerca di clienti esperti di tecnologia, puoi pubblicizzare i tuoi servizi e prodotti nei gruppi e nei canali Telegram dedicati all’informatica.

Cartelli con logo

Tutti possono creare i propri adesivi gratuitamente utilizzando Telegram. Le aziende hanno la possibilità di promuoversi creando adesivi con il proprio marchio e condividendoli su gruppi e canali di social media. La probabilità che gli adesivi diventino virali aumenta con la qualità dell’adesivo. Una campagna di marketing con adesivi come questa potrebbe avere il più grande impatto virale di tutti gli strumenti.

Statistiche analitiche esaustive.

L’accesso ai dati sulle prestazioni dei canali su Telegram è gratuito. Ogni proprietario di azienda può monitorare le statistiche di Telegram, tra cui il tasso di crescita, il tasso di coinvolgimento, gli avvisi non silenziati e silenziati, le visualizzazioni per fonte, la provenienza dei nuovi follower, la lingua degli iscritti e molto altro ancora.

Salvaguardia dei dati personali.

In un’epoca in cui le informazioni sensibili possono essere facilmente rubate o divulgate, Telegram offre una delle tecnologie più sicure e non permette a nessuno – né alle grandi aziende né agli enti governativi – di accedere alle chat. Su Instagram, Facebook e VK, la maggior parte degli utenti mobili ha già sperimentato questo problema.

STRATEGIA DI MARKETING DI TELEGRAM

Ora che conosci i vantaggi di Telegram, scopriamo come utilizzarlo nel tuo approccio.

Passo 1. Stabilisci un obiettivo.

Qualsiasi processo di sviluppo di una strategia inizia con la definizione di un obiettivo. L’obiettivo che ti sei prefissato determina gli strumenti che impieghi, i formati di contenuto che utilizzi e i KPI che utilizzi per valutare il successo. Utilizzando Telegram, puoi raggiungere i seguenti obiettivi:

  • attirare visitatori sul tuo sito web;
  • aumentare il coinvolgimento dei consumatori;
  • stabilire connessioni affidabili con il tuo pubblico;
  • le normali faccende domestiche vengono automatizzate;
  • assistere i clienti;
  • incrementare le vendite.

Ad esempio, se il tuo obiettivo è rafforzare i legami con i clienti attuali e allo stesso tempo incrementare le vendite, puoi creare un canale segreto per i tuoi consumatori più affezionati. Permetti loro di votare nei sondaggi per selezionare i prodotti su cui desiderano ricevere sconti, informali sulle promozioni imminenti prima di chiunque altro, ecc.

Passo 2. Iscriviti a un account Telegram.

È il momento di iniziare dopo aver deciso quali sono i tuoi obiettivi. Hai tre possibilità: un gruppo, un canale e un chatbot.

Gruppo

Un gruppo è una chat in cui possono essere aggiunte numerose persone. Ha un numero massimo di iscritti pari a 200.000. I membri possono inviare messaggi, immagini, video e file audio dopo essersi iscritti. Hai la possibilità di creare un gruppo pubblico o privato. Ogni utente può cercarlo in una ricerca, iscriversi e leggere la cronologia se è pubblica. Se è privato, solo tu o una persona che hai aggiunto esplicitamente puoi invitare qualcuno a partecipare.

Canale

Per diffondere i messaggi a un pubblico numeroso, vengono sviluppati i canali Telegram. Non ci sono restrizioni sul numero di persone che possono iscriversi. Un gruppo e un canale differiscono tra loro in vari modi. Innanzitutto, i messaggi in un canale possono essere inviati solo dall’amministrazione. In secondo luogo, ogni nuovo post viene comunicato a tutti i membri. A differenza dei gruppi, i membri vedono il nome e l’immagine di un canale piuttosto che un mittente specifico. Gli utenti del canale non possono vedersi tra loro, così come gli amministratori. I membri sono nascosti a tutti tranne che al proprietario e agli amministratori.

Il numero di visualizzazioni viene visualizzato accanto a ciascuno dei tuoi post. Se la tua base di abbonati supera i 500, puoi tracciare statistiche specifiche sui seguenti dati:

  • lingue utilizzate dai tuoi abbonati;
  • quante persone si iscrivono, si allontanano e mettono in mute il tuo canale;
  • Spiega come gli iscritti hanno scoperto il tuo canale
  • le risposte che i tuoi post ricevono dai tuoi follower.

I tuoi post possono essere programmati e verranno inviati automaticamente all’ora da te specificata. Puoi anche utilizzare la modalità silenziosa per inviare notifiche ai tuoi follower durante le ore di punta o a tarda notte. Usa gli hashtag per facilitare la navigazione e fornire informazioni cruciali ai follower. Per amministrare il tuo canale in modo più efficace, puoi aggiungere degli amministratori e attivare le firme. Se gestisci una grande azienda e gli amministratori sono il tuo top management, questa funzione è utile. I tuoi dipendenti devono quindi essere a conoscenza di chi si occupa degli incarichi, come ad esempio il Direttore, le Risorse Umane, il Contabile, ecc.

Puoi avviare un gruppo di discussione se sei curioso di conoscere le opinioni dei tuoi follower. Lì, ogni tuo post verrà inviato e appuntato. Ogni post consente di ricevere i commenti degli utenti, che vengono visualizzati in un thread. Nei canali possono essere creati anche dei sondaggi.

Chatbot

Se la tua azienda cresce rapidamente, centinaia di consumatori potrebbero contattare il tuo staff di assistenza ogni giorno. Un chatbot è ovviamente necessario. Questo assistente virtuale simula una vera e propria conversione con un cliente utilizzando uno scenario già creato. I chatbot possono rispondere alle domande più frequenti, finalizzare le vendite, organizzare consultazioni, discutere i prezzi, presentare cataloghi, fornire agli utenti ulteriori informazioni sulla tua azienda e automatizzare le attività ripetitive. La tua flessibilità influisce su di essa. Funziona in modo tanto più efficace quanto più gli si “insegna”.

Come funziona?

Per utilizzare un chatbot devi creare una serie di domande o istruzioni che gli utenti possono inserire e rispondere. Il tuo bot sarà tanto più avanzato quanto più comandi avrà. Un utente inserisce una parola chiave e poi inizia un flusso di risposte automatiche. In base alla TUA situazione, il chatbot coinvolge il consumatore in una conversazione.

Passo 3. amplifica il tuo account Telegram

Una volta stabiliti i tuoi obiettivi, devi decidere se utilizzare un gruppo, un canale o un chatbot come tipo di account. Non fa differenza quale dei due ti piace. Deve essere chiaro per il tuo pubblico. Di seguito abbiamo inserito alcuni suggerimenti per promuovere il tuo account Telegram. Dai un’occhiata, allora.

Internet. Al giorno d’oggi, i social media sono una fantastica fonte di contatti. Potresti già avere migliaia di follower su LinkedIn, TikTok, Facebook e Instagram. Non perdere l’occasione di invitarli a unirsi al tuo gruppo Telegram. Aggiungi un link nella tua biografia di Instagram o crea un’offerta speciale accessibile solo ai membri del canale o del gruppo Telegram.

Promozione incrociata.

Trova account Telegram noti nella tua nicchia e proponi una collaborazione. Ad esempio, se proponi viaggi, richiedi l’aiuto di un viaggiatore o di un blogger famoso in cambio di uno sconto consistente, oppure se vendi prodotti per operazioni di cosmesi, collabora con i maggiori esperti della tua zona.

annunci su Facebook.

Lanciare una campagna pubblicitaria è un modo per pubblicizzare il tuo account Telegram. È particolarmente importante individuare il target demografico ideale a cui mostrare il tuo annuncio. Crea un’offerta impossibile da rifiutare. Ricorda che l’utilizzo di questa tecnica potrebbe essere costoso, quindi assicurati di essere in grado di recuperare i costi se nuovi clienti si iscrivono al tuo account.

Gruppi.

Si tratta di discussioni online avviate da persone con interessi simili. È possibile trovare conversazioni di questo tipo e pubblicizzare il tuo account. Ricorda che deve essere pertinente all’argomento e che la promozione è consentita; altrimenti rischi di essere sospeso.

Uno dei posti migliori per iniziare è questo. Per far conoscere il tuo account Telegram, usa i tuoi siti più popolari o le landing page dei tuoi prodotti. Gli utenti non avranno un motivo per unirsi a te finché non offrirai loro un vantaggio per farlo. Invita i visitatori a parlare con i rappresentanti del tuo servizio clienti o a scegliere il prodotto appropriato se disponi di un bot. Incoraggiali a iscriversi al canale, se esiste, in modo da ricevere le offerte migliori. Inoltre, puoi pubblicizzare il tuo account acquistando membri di Fansoria Telegram. Solo l’URL deve essere aggiunto al tuo account.

Scegli il modo più efficace di utilizzare Telegram per la tua azienda o progetta una combinazione di promozioni per una maggiore efficacia.