Come e perché usare Instagram per le aziende?

Instagram è un must per il branding

“Instagram è uno strumento straordinario che può metterti in contatto con milioni di potenziali consumatori, indipendentemente dagli obiettivi della tua azienda”.

Hai già sperimentato la potenza di Instagram. La piattaforma offre diversi servizi per le piccole imprese, livellando il metaforico campo di gioco digitale tra piccole e grandi aziende, dai reclami dei clienti alla diffusione virale di un prodotto. Tuttavia, sono disponibili moltissime conoscenze su come le aziende possono utilizzarlo, perché esiste già da tempo. Questo tutorial ti spiega come utilizzare Instagram per la tua piccola azienda, trattando tutto ciò che riguarda l’utilizzo delle funzionalità del sito e i suggerimenti specifici per far crescere la tua presenza online.

Perché la tua piccola impresa dovrebbe utilizzare Instagram?

Quando la presenza commerciale su Instagram è ben pianificata e gestita, può essere molto vantaggiosa per le piccole aziende. Hai bisogno di un piano di marketing Instagram scritto se stai utilizzando la piattaforma come canale di marketing. Sì, anche se l’account è gestito solo da te. L’81% degli utenti di Instagram ha dichiarato che la piattaforma li aiuta nella ricerca di prodotti e servizi, secondo il sondaggio condotto da Instagram stesso. Poiché non sei attivo sulla rete, non vuoi perdere un grande gruppo di potenziali clienti. Continua a leggere per avere consigli su come massimizzare gli account Instagram per le piccole imprese.

  1. Imposta il tuo profilo, per favore.

Potresti anche prenderti gioco di questa affermazione, ma è un promemoria importante. Esamina il tuo profilo Instagram per un secondo, una volta che hai configurato il tuo account come azienda. Le modifiche alle funzioni e alle impostazioni avvengono spesso, a volte senza preavviso. Non fa male vedere se ci sono nuove funzioni che puoi testare. Aggiornare le categorie di attività, gli orari, la sede, un metodo di contatto e collegare eventuali cataloghi di servizi o prodotti sono altri elementi fondamentali di cui i profili aziendali devono tenere conto. Controlla che le caratteristiche del tuo profilo, come la biografia e la foto del profilo, siano coerenti con il tuo branding generale sui social media.

  1. Migliora il link nella tua biografia

I social media manager hanno sviluppato strategie innovative per sfruttare appieno il box a link singolo di Instagram. Il tuo “link in bio” viene spesso menzionato negli articoli; utilizza questo link per indirizzare i lettori verso una pagina di destinazione che combina contenuti freschi con collegamenti evergreen ai siti dei tuoi prodotti e servizi più importanti. Le piccole aziende dovrebbero comunicare le informazioni più importanti ai clienti tramite il link nella bio, proprio come tu vorresti riempire il tuo profilo con le informazioni aziendali più importanti.

  1. Geotag dei tuoi post

Aggiungi il nome della località ai post fatti dalla sede della tua piccola impresa. Puoi navigare tra le voci più vecchie e modificarle se hai dimenticato di farlo quando le hai inviate per la prima volta. Cosa serve come geotag? Instagram per le aziende raccoglie tutti i contenuti pubblicati e li organizza in post recenti e top. Le fotografie dei clienti coesistono con le immagini del tuo marchio. Le informazioni sull’attività etichettata possono essere trovate cliccando su “Visualizza informazioni” nella parte superiore della pagina. Tutto ciò aumenta la riconoscibilità del marchio e favorisce la ricerca della tua azienda da parte dei clienti. Non sai cosa ordinare quando sei al ristorante? Basta scorrere le foto più recenti per scoprire cosa gli altri stanno lodando.

  1. Utilizza l’opzione di post-salvataggio

Il marketing su Instagram è importante per ogni azienda

Anche se questa tecnica è privata, potrebbe aiutarti a migliorare la strategia di contenuti Instagram della tua piccola azienda. Puoi “salvare” un post su Instagram e raggruppare i post correlati in raccolte per visualizzarli in seguito. Anche se non è obbligatorio, è bene creare delle collezioni. Ci sono vari metodi per indagare e ottenere idee con questo strumento. Le idee per le collezioni includono:

  • quali argomenti vengono pubblicati dai tuoi rivali.
  • Immagini d’ispirazione per le fotografie.
  • Hai trovato delle ottime didascalie.
  • Idee per i prossimi articoli.
  • testimonianze dei clienti
  • sia per i contenuti che per le recensioni dei clienti scontenti.
  • influencer ipotizzabili

Come puoi vedere, ci sono molte alternative a tua disposizione. Premi il pulsante di salvataggio se ti ritrovi a dire: “Oh, questo è un post fantastico”.

  1. I punti salienti possono essere utilizzati per dimostrare le caratteristiche della tua azienda.

Hai la possibilità di fornire ancora più informazioni sulla tua organizzazione con la funzione Highlights delle Storie di Instagram. Gli Highlights ti permettono di raccogliere queste Storie in una comoda fonte di materiale sempreverde, mostrandole sul tuo profilo dopo che sarebbero altrimenti scadute, prolungando la vita delle tue Storie. Inizia con le nozioni fondamentali per evitare confusione, come ad esempio:

  • Solo alcuni blog sui tuoi principi, sugli orari di lavoro e sul tuo marchio
  • Se hai numerosi siti, parla di ognuno di essi e fornisci delle immagini. Località o punti salienti per località
  • Ripubblicare i post dei feed dei clienti o creare un visual con le recensioni di altre fonti per le recensioni dei clienti.
  • FAQ: Fornisci i dettagli che i clienti chiedono spesso. Inoltre, risparmierai tempo indirizzando i clienti a questo Highlight quando risponderai alle loro richieste.
  • Caratteristiche del prodotto o del servizio: Includi una caratteristica generale o un’evidenziazione per ciascuna di esse. Non è possibile racchiudere tutto in un solo post. Qui puoi approfondire i dettagli.
  • I contenuti che già produci nel tuo feed sono un ottimo punto di partenza. Stai creando una serie per ogni dipendente? Metti tutto qui in evidenza. Forse organizzi eventi. Per mostrare cosa fai per il cliente, vai dietro le quinte del tuo processo. Divertiti a creare i tuoi Highlights. Qui la voce del tuo marchio può davvero fiorire.
  1. Creare manuali

Simili agli Highlights di Instagram, le Guide ti offrono l’opportunità di raccogliere i tuoi post migliori in un unico contenuto evidenziato. Ma ci sono alcune variazioni significative. La struttura è più giornalistica; sembra quasi che tu stia leggendo un saggio. Puoi integrare immagini e post sia dai tuoi feed che da quelli di altre persone.

Ogni embed prevede una didascalia, in cui puoi fornire informazioni aggiuntive sull’oggetto o sul luogo che stai mostrando. Le guide sono eccellenti per stilare una lista di consigli sui luoghi, oltre ai suggerimenti precedentemente indicati nella sezione Highlights.

Potrebbero essere tutte le tue sedi o le aziende vicine che suggerisci. Potresti ampliare l’argomento includendo un’introduzione alla tua città, un’analisi della tua zona o i suggerimenti degli influencer. E se sei diffidente nell’utilizzare questa funzione? Non preoccuparti. Puoi conservare le bozze delle guide fino a quando non sarai pronto a pubblicarle.

  1. Prendi nota delle didascalie

L’incipit della tua didascalia è ciò che attira i lettori e determina se scorreranno verso il basso per leggere di più. Oltre alla frase iniziale, dovresti rivedere anche il resto della didascalia. Ciò che inserisci nella tua didascalia di Instagram è più che mai fondamentale ora che Instagram per le aziende ha incluso la ricerca per parole chiave. Anche se questo non significa che non puoi usare un linguaggio elegante o stilizzato, devi assicurarti di includere frasi con cui vuoi che gli altri ti colleghino. Questo potrebbe includere i nomi del tuo marchio e dei tuoi prodotti, così come frasi ampie associate al tuo settore di attività, in modo simile al completamento di una ricerca di base sulle parole chiave.

  1. Usa regolarmente Instagram Live

Quando i responsabili marketing e i proprietari di aziende si sono trovati a lavorare da casa ma volevano comunque impegnarsi con i clienti a livello umano, le dirette per i brand hanno avuto un’impennata di popolarità nel 2020. Instagram Live ha molti vantaggi. Esempi di ig live Il più importante è che quando l’account di un follower diventa live, gli viene notificato. In particolare, quando cerchi di farti notare in rete, questa comunicazione rapida è essenziale. Qualche suggerimento per iniziare a lavorare su Live:

  • Mostra un processo creativo o fai un tour del tuo spazio di lavoro per scoprire il dietro le quinte. Dovresti iniziare con tutto ciò a cui il cliente non ha accesso all’aperto.
  • Esegui un Q&A: Instagram include uno strumento di Q&A in cui se utilizzi l’adesivo correlato, anche il post della storia cambia per rifletterlo. Sono possibili anche domande e risposte dal vivo (AMA) e domande e risposte incentrate sui prodotti.
  • Condividi il live stream con un altro account per condurre un’intervista. Avere un ospite in diretta ti offre l’opportunità di fare un’intervista di persona o di mettere in luce le sue passioni.
  • Mostra un prodotto o un servizio: È più semplice fare una dimostrazione che descrivere la tua offerta? Descrivi questa situazione utilizzando Live. Se i commenti sono abilitati, i tuoi visitatori potranno anche suggerire argomenti per gli episodi futuri.
  1. Promuovi ai “soli seguaci”

A tutti piace fare un buon affare. Ma una vendita limitata? Questo significa utilizzare le strategie di marketing dell’urgenza e della FOMO. I tuoi follower saranno più motivati a rimanere interessati e ad aspettare la prossima promozione se effettui una promozione riservata ai soli follower per un breve periodo di tempo. Se vuoi creare attesa o organizzare una vendita lampo per rendere le promozioni inaspettate, usa l’adesivo delle Storie del conto alla rovescia.

  1. Organizza un concorso

Organizzare un giveaway è uno dei metodi migliori per espandere il tuo seguito su Instagram per lavoro in modo naturale. Le cose gratuite sono qualcosa che le persone apprezzano più di un grande affare. A seconda di come hai impostato il giveaway, puoi ottenere una maggiore interazione con i post.

Oltre a richiedere follower, aggiungi condizioni come salvare un post, lasciare un commento su un post o inoltrarlo a un amico. Per aumentare l’esposizione del marchio, potresti collaborare con altre piccole imprese che servono una clientela simile. Va da sé che non dovresti utilizzare questo approccio come unica strategia di social media. Non limitarti a offrire omaggi, ma dai ai tuoi nuovi fan un motivo in più per restare nei paraggi.

  1. Metti in atto un’acquisizione

Ospitare un takeover o prendere il controllo dell’account di un’altra azienda è un’altra tecnica per far conoscere la tua piccola impresa a più persone. I takeover sui social media consistono spesso in una serie di post programmati nel tempo. Mentre alcuni impiegano l’intera giornata, altri pubblicano ogni giorno per una settimana.

Questi possono essere post solo sul feed, post solo sulle storie, post in diretta o una combinazione di tutte le opzioni di pubblicazione di Instagram. Considera di organizzare un’acquisizione come se fosse un racconto. Presenta la persona, discuti gli argomenti di cui si occuperà, pubblica i contenuti dell’acquisizione e infine saluta in modo deciso. I colleghi del settore, i rappresentanti di altre piccole aziende con cui sei in confidenza e i membri dello staff sono i tipici ospiti del takeover.

  1. Intensifica l’uso del DM

Il processo di creazione di una community è graduale e una delle sue componenti è lo sviluppo di una relazione con i tuoi clienti. La messaggistica personale è il metodo migliore per farlo. Per trovare la risposta, devi utilizzare altri DM.

  1. Analizza i tuoi dati

Tieni traccia delle statistiche di Instagram, un consiglio che puoi ottenere anche da altre fonti. Le tue tattiche sono inefficaci se non ci sono dati a sostegno della tua intuizione sul successo. Puoi accedere ai tuoi insight nativi attraverso Facebook o l’app di Instagram se sei agli inizi. . Analizza le statistiche di Instagram per capire cosa è efficace o dove il tuo approccio può essere rafforzato.

Migliorare la strategia Instagram per le piccole imprese

Per le piccole aziende che vogliono aumentare la loro presenza su Instagram, questo elenco di strategie è un ottimo punto di partenza.

Come si può usare meglio Instagram?

Nonostante Instagram offra una via rapida al successo del marchio online, il sito è affollato di concorrenti. La rivalità è intensa. Come si fa a distinguersi invece di confondersi?

Inserisci un link al tuo sito web in

Includi un link al tuo sito web nella tua bio, sotto il tuo nome utente e la tua descrizione. È una fantastica opportunità per aumentare i visitatori del sito web. Non dimenticare mai di inserire nei tuoi post un link al tuo negozio online o a una pagina di destinazione specifica.

Sii coerente

Mantieni la coerenza! Il tuo nome, le tue foto e i tuoi video devono avere un tema. Per sviluppare una brand personas coerente, molte delle aziende più importanti cercano di applicare gli stessi filtri alle loro foto. Rende l’immagine della tua azienda credibile e identificabile.

Fai attenzione a non esagerare con le vendite

Le immagini aiutano a mettere in mostra i tuoi articoli senza esercitare una pressione eccessiva sui potenziali clienti affinché acquistino. Per comunicare meglio i racconti dei tuoi prodotti e delle tue aziende, cerca di essere creativo con le tue fotografie. A volte risultare eccessivamente energici potrebbe danneggiare la tua credibilità e allontanare i consumatori.

Produci immagini creative sullo stile di vita per mostrare la cultura del tuo marchio

invece di lasciare le tue cose lì, aggiungici delle situazioni. I clienti possono trovare i tuoi articoli più convincenti e più autentici se utilizzi sfondi, modelli e situazioni reali.

Offri ai follower promozioni e offerte esclusive

offrire ai tuoi spettatori ricompense per l’iscrizione ai tuoi account Iconosquare riporta che il 41% degli utenti di Instagram segue ed è disposto a seguire un’azienda in cambio di sconti, vantaggi e notizie esclusive. Dai loro un motivo per continuare a seguire e utilizzare il tuo account.

Inserisci gli hashtag nei tuoi post per aumentarne la scopribilità

Le parole chiave note come hashtag vengono utilizzate per classificare determinati contenuti sui social media. I feed di Instagram sono sempre in movimento a causa dei circa 70 milioni di fotografie che vengono caricate ogni giorno. Solo gli hashtag possono rendere un contenuto continuamente scopribile su internet.

Pubblica le immagini taggate dei tuoi follower sul tuo account.

Una buona tecnica per interagire con i tuoi follower è quella di ripubblicare le immagini relative al marchio scattate dai fan. Quando un’azienda li riconosce, il 65% degli utenti di Instagram dichiara di sentirsi onorato.

Massimizza Instagram per il business.

Il marketing su Instagram è importante per ogni azienda

Instagram è un potente strumento per gli inserzionisti per aumentare il riconoscimento del marchio e promuovere il coinvolgimento dei consumatori. Serve sia come piattaforma per raccontare la storia della tua azienda, sia come modo per comunicare e conquistare i tuoi follower.

È semplice convincere i tuoi amici a mettere like alle foto della tua colazione raffinata o a guardare un video di un animale domestico carino. Anche se la creazione di un account aziendale è più difficile, il 90% degli utenti di Instagram segue diverse aziende dai propri account personali.

Anche se non ti consigliamo di copiare le tue aziende preferite, dovresti considerare ciò che le rende stimolanti e usarlo come ispirazione. Crea un piano di marketing su Instagram che sia unico per la tua attività utilizzando questa ispirazione e i consigli che ti abbiamo fornito qui.