Come e perché usare Instagram per le aziende?

uistare i like di Instagram è vantaggioso per le aziende.

“Indipendentemente dai tuoi obiettivi commerciali, Instagram è uno strumento potente che può metterti in contatto con milioni di potenziali clienti”.

Ormai hai capito il potere di Instagram. Dai reclami dei clienti a un prodotto che diventa virale, la piattaforma offre molte funzioni per le piccole imprese, livellando il proverbiale campo di gioco digitale tra piccole e grandi aziende. Ma dato che esiste da un po’ di tempo, ci sono molte informazioni disponibili su come i brand possono utilizzarlo. In questa guida ti spieghiamo come usare Instagram per la tua piccola impresa: dai vantaggi delle funzioni della piattaforma alle idee specifiche su come aumentare la tua impronta digitale.

Perché dovresti usare Instagram per la tua piccola impresa?

Il marketing su Instagram è importante per ogni azienda

Se la tua presenza è pianificata e gestita correttamente, Instagram offre un’ampia serie di vantaggi alle piccole imprese. Se stai utilizzando la piattaforma come strumento di marketing, allora hai bisogno di una strategia di marketing Instagram documentata. Sì, anche se sei solo tu a gestire l’account. Secondo uno studio condotto da Instagram, l’81% degli utenti ha dichiarato che Instagram li aiuta a ricercare prodotti e servizi. Non vuoi perdere un’intera serie di clienti solo perché non sei attivo sulla rete. Continua a leggere i consigli per massimizzare gli account delle piccole imprese su Instagram.

1. Le basi: Imposta il tuo profilo

Potresti storcere il naso, ma è un promemoria necessario. Una volta creato l’account business, dedica un momento al tuo profilo Instagram. Nuove funzionalità e impostazioni vengono modificate di continuo, a volte senza preavviso. Non fa male controllare se ci sono nuove funzioni da provare. Altri elementi standard essenziali del profilo aziendale da prendere in considerazione sono l’aggiornamento delle categorie di attività, gli orari, la sede (o le sedi), un metodo di contatto e il collegamento di eventuali cataloghi di servizi o prodotti. Già che ci sei, controlla che gli elementi del tuo profilo, come la biografia e l’immagine del profilo, siano in linea con il tuo branding generale sui social media.

2. Ottimizza il tuo link nella bio

I gestori di social media si sono sbizzarriti su come sfruttare al meglio il campo del singolo link offerto da Instagram. È diventato comune fare riferimento al tuo “link nella bio” nei post, e utilizzare questo link per creare una pagina di destinazione con un mix di contenuti recenti e link evergreen alle pagine dei tuoi prodotti e servizi più importanti. Proprio come vuoi impostare il tuo profilo con le informazioni aziendali essenziali, le piccole imprese dovrebbero condividere le informazioni più importanti con i clienti attraverso il link nella bio.

3. Geotag dei tuoi post

Il marketing su Instagram è importante per ogni azienda

Quando pubblichi un post dalla sede fisica della tua piccola impresa, aggiungi il nome della sede al post. Se non l’hai fatto prima, puoi scorrere i messaggi passati e modificarli. A cosa serve il geotagging? Instagram raccoglie tutti i post taggati in quella posizione, ordinandoli in top e recenti. Le foto del tuo marchio vivono tra le foto dei clienti. Il pulsante “Visualizza informazioni” in alto rimanda alle informazioni sull’azienda contrassegnata. Tutto questo contribuisce alla notorietà del marchio e aiuta i clienti a fare ricerche sulla tua attività. Non sai cosa ordinare al ristorante? Sfoglia le foto più recenti e guarda cosa ti consigliano gli altri.

4. Usa la funzione di salvataggio dei post

Questa strategia non è rivolta al pubblico, ma potrebbe essere utile per potenziare la strategia di contenuti Instagram della tua piccola impresa. Instagram offre la possibilità di “salvare” un post e di ordinarlo in una raccolta da visualizzare in seguito. Anche se non è necessario creare collezioni, è consigliabile. Ci sono molti modi per utilizzare questa funzione per la ricerca e l’ispirazione. Alcune idee di raccolta includono:

Cosa pubblicano i tuoi concorrenti.
Ispirazione visiva per le foto.
Le didascalie che hai trovato sono fantastiche.
Idee per i prossimi post.
Recensioni dei clienti.
Post di clienti felici e insoddisfatti.
Potenziali influencer.

Come puoi vedere, ci sono diverse opzioni per te. Se ti ritrovi a pensare: “Oh, questo è un post fantastico”, premi il pulsante di salvataggio.

5. Usa gli Highlights per mostrare le caratteristiche della tua attività.

Il marketing su Instagram è importante per ogni azienda

La funzione Stories Highlights di Instagram ti offre la possibilità di condividere ancora di più sulla tua azienda. Gli Highlights prolungano la vita delle tue Storie, facendole apparire sul tuo profilo anche dopo che normalmente sarebbero scomparse, e possono aiutarti a raccogliere le Storie in una facile fonte di contenuti sempreverdi. Dato che vengono visualizzati sopra la tua griglia, inizia con le nozioni di base, come ad esempio:

Informazioni su: Qualche post sui tuoi valori, gli orari e il tuo marchio.

Luoghi o punti salienti per ogni luogo: Se hai più sedi, parla di ognuna di esse e condividi le foto che le ritraggono.

Recensioni o post dei clienti: Ripubblica i post del feed dei clienti o crea un grafico che metta in risalto le recensioni di altri utenti.

FAQ: Condividi le informazioni che i clienti richiedono spesso. Questo ti permette anche di risparmiare tempo quando rispondi ai clienti, perché puoi reindirizzarli a questa pagina di Highlight.

Caratteristiche del prodotto/servizio: Fai un elenco generale o un Highlight per ogni prodotto o servizio. Alcune cose non possono essere racchiuse in un solo post. È qui che puoi approfondire i dettagli.

Un buon punto di partenza è rappresentato dagli argomenti di contenuto che stai già creando nel tuo feed. Stai facendo una serie su ogni membro dello staff? Salva tutto in un Highlight. Forse sei un organizzatore di eventi. Vai dietro le quinte del tuo processo per dimostrare cosa fai per il cliente. Divertiti con i tuoi Highlights. È qui che la voce del tuo marchio può brillare.

6. Creare guide

Come gli Highlights di Instagram, le Guide ti danno la possibilità di riunire i tuoi post preferiti in un unico contenuto in evidenza. Ma ci sono alcune differenze fondamentali. Il formato è più editoriale, quasi come se stessi leggendo un articolo. Puoi includere foto e post del tuo feed e di altri feed che hai salvato. it guides Ogni embed permette di inserire una didascalia, in cui puoi scrivere qualcosa di più sul prodotto o sul luogo che stai presentando. Oltre alle idee già citate nella sezione Highlights, le Guide sono ottime per compilare un elenco di consigli sui luoghi. Possono essere tutte le tue sedi o le attività commerciali locali che consigli. Puoi ampliare l’argomento con un’introduzione alla tua città, esplorando il quartiere in cui ti trovi o consigliando influencer. E se sei indeciso sull’utilizzo di questa funzione? Non c’è da preoccuparsi. Le guide possono essere salvate come bozze finché non sei pronto a pubblicarle.

7. Presta attenzione alle didascalie

Il marketing su Instagram è importante per ogni azienda

La tua prima riga nella didascalia è quella che cattura l’attenzione delle persone e decide se espandersi per leggere di più. Oltre a prestare attenzione alla prima riga, dovresti controllare il resto della didascalia. Con la recente aggiunta della ricerca per parole chiave in Instagram, quello che scrivi nella tua didascalia di Instagram è più importante che mai. In passato, potevi essere smielato con le parole o stilizzato; anche se non è detto che tu non possa continuare a farlo, devi assicurarti di inserire le parole a cui vuoi che gli altri ti associno. Come nel caso della ricerca di parole chiave di base, questo potrebbe includere i nomi del tuo marchio e dei tuoi prodotti, o termini generali relativi alla tua categoria di attività.

8. Usa costantemente Instagram Live

La popolarità dei Going Live per i brand è salita alle stelle nel 2020, quando i responsabili marketing e i proprietari di aziende si sono trovati a lavorare da casa ma avevano comunque bisogno di connettersi con i clienti a livello personale. Esempi di dirette ig I vantaggi dell’utilizzo di Instagram Live sono numerosi. La più importante è che i follower ricevono una notifica quando un account che seguono diventa Live. Questa comunicazione istantanea è fondamentale soprattutto quando si cerca di farsi notare nella rete. Qualche idea per iniziare il Live:

Vai dietro le quinte: Fai un tour del tuo spazio o mostra un processo creativo. Tutto ciò a cui il cliente non ha accesso pubblico è il punto di partenza.

Esegui un Q&A: Instagram ha una funzione Q&A in cui se utilizzi l’adesivo associato, anche il post della storia cambia per rifletterlo. Le domande e risposte in diretta possono essere di tipo ask me anything (AMA) o incentrate su determinati prodotti.

Conduci un’intervista: Condividi il live stream con un altro account. Avere un ospite in diretta ti dà la possibilità di intervistarlo sul posto o di fargli parlare di ciò che lo appassiona.

Presenta un prodotto o un servizio: Per il tuo prodotto o servizio è più facile mostrare che raccontare? Utilizza il Live per descrivere nel dettaglio questo aspetto. Se i commenti sono attivi, i tuoi spettatori ti daranno anche suggerimenti su ciò che vogliono vedere.

9. Offri promozioni “solo per i follower

Tutti amano i saldi. Ma una vendita esclusiva? Questo significa utilizzare la tattica di marketing della FOMO e dell’urgenza. Se fai una promozione riservata ai soli follower per un periodo di tempo limitato, dai ai tuoi follower un motivo in più per rimanere coinvolti e rimanere in giro per la prossima. Utilizza l’adesivo delle Storie con il conto alla rovescia se vuoi creare un’eccitazione o se vuoi fare una vendita flash in modo che le promozioni diventino imprevedibili.

10. Organizza un’offerta

Instagram è un must per il branding

Uno dei modi migliori per far crescere organicamente il tuo account Instagram è organizzare un giveaway. Una cosa che le persone amano più di una buona vendita è il materiale gratuito. A seconda di come strutturi il giveaway, potrebbe creare un coinvolgimento aggiuntivo nei tuoi post. Oltre a chiedere alle persone di seguire il tuo account, aggiungi requisiti come salvare un post, commentarlo o inviarlo a un amico. Puoi anche associarti ad altre piccole imprese che condividono un pubblico simile per far conoscere meglio il tuo marchio. Naturalmente, non devi affidarti a questa strategia come unica strategia per i social media. Dai ai tuoi nuovi follower altri motivi per restare oltre a quello di ospitare solo dei concorsi a premi.11.

11. Ospitare un takeover

Un altro modo per aumentare l’esposizione del marchio della tua piccola impresa è ospitare un takeover o rilevare l’account di un’altra azienda. In genere, i takeover sui social media consistono in una serie di post programmati per un certo periodo di tempo. Alcuni impiegano tutto il giorno, mentre altri postano quotidianamente per una settimana. Questi post possono essere solo feed, solo storie, Live o una combinazione di tutte le funzioni di pubblicazione offerte da Instagram. Quando organizzi un takeover, pensa che sia come strutturare una storia. Devi presentare la persona, parlare di ciò che coprirà, pubblicare i contenuti dell’acquisizione e concludere con un saluto conclusivo. Tra gli ospiti più comuni ci sono colleghi esperti del settore, rappresentanti di altre piccole imprese con cui sei in confidenza e membri dello staff.

12. Aumenta l’utilizzo del DM

La creazione di una community è un processo lento e uno dei suoi aspetti è la creazione di un legame tra te e il tuo cliente. Quale modo migliore per farlo se non la messaggistica personale? Devi usare più DM per trovare la soluzione.

13. Tieni traccia dei tuoi dati analitici

Vale la pena ripetere questo consiglio che si trova in altre guide: tieni traccia delle analisi di Instagram. Senza dati a sostegno della tua sensazione di successo, le tue strategie non reggono. Se sei alle prime armi, puoi accedere ai tuoi insight nativi attraverso l’app di Instagram o Facebook. . Esamina i dati di Instagram per scoprire cosa sta funzionando o dove puoi migliorare la tua strategia.

Per approfondire la tua strategia di Instagram per le piccole imprese

Il marketing su Instagram è importante per ogni azienda

Questo elenco è un ottimo punto di partenza per le tattiche di marketing su Instagram che le piccole imprese possono utilizzare per migliorare la loro presenza sul network.

Come usare meglio Instagram?

Sebbene Instagram sia una scorciatoia per il successo di un marchio in ambito digitale, avrai numerosi concorrenti sulla piattaforma. La concorrenza è agguerrita. Quindi, come distinguersi piuttosto che essere esclusi?

Includi un link al tuo sito

Aggiungi il link del tuo sito web nella tua bio sotto il nome utente e la descrizione. È una grande opportunità per aumentare il traffico verso il tuo sito. Ricorda sempre di inserire nei tuoi post un link al tuo sito di acquisti online o a una landing page mirata.

Rimani coerente

Mantieni la coerenza! Il tuo nome, le immagini e i video devono seguire un tema. Molti marchi importanti cercano di utilizzare gli stessi filtri per le loro immagini per creare una personalità coerente del marchio. Aiuta il tuo marchio ad avere un aspetto professionale e riconoscibile.

Cerca di non vendere troppo

Le immagini aiutano a mostrare i tuoi prodotti senza mettere troppo sotto pressione i tuoi clienti nel prendere le decisioni di acquisto. Cerca di essere creativo con le immagini per raccontare meglio i tuoi prodotti e i tuoi marchi. Un’immagine troppo invadente a volte può diminuire la tua credibilità e spaventare i tuoi clienti.

Crea foto di stili di vita unici per rappresentare la cultura del tuo marchio

Aggiungi scenari ai tuoi prodotti, invece di lasciarli lì. L’utilizzo di sfondi, scene e modelli reali può far apparire i tuoi prodotti più reali e stimolanti per i clienti.

Offri promozioni e offerte esclusive ai follower

Il marketing su Instagram è importante per ogni azienda

Offrire al tuo pubblico dei bonus per seguire i tuoi account. Secondo Iconosquare, il 41% degli utenti di Instagram seguono e sono disposti a seguire un marchio per ottenere promozioni, vantaggi e annunci di addetti ai lavori. Quindi, dai loro un motivo per seguire e seguire il tuo account.

Includi gli hashtag per ampliare la tua scopribilità

Gli hashtag sono parole chiave utilizzate per identificare messaggi e argomenti specifici dei tuoi post sui social. Con una media di 70 milioni di foto create su Instagram ogni giorno, i feed di Instagram cambiano rapidamente. Gli hashtag sono gli unici identificatori che rendono i tuoi post scopribili in eterno.

Condividi le foto taggate dei tuoi follower sul tuo account

Il marketing su Instagram è importante per ogni azienda

Ripubblicare le foto dei tuoi followerche sono associate al tuo marchio è un modo efficace per coinvolgere i tuoi follower. Il 65% degli utenti di Instagram afferma di sentirsi onorato quando un marchio lo menziona.

Sfrutta al meglio Instagram per il tuo business

Instagram è un must per il branding

“Instagram è uno strumento efficace per gli inserzionisti che vogliono incrementare la notorietà del marchio e aumentare il coinvolgimento dei clienti. Non è solo una piattaforma per mostrare la storia del tuo marchio, ma anche un canale attraverso il quale puoi interagire con i tuoi follower e fidelizzare i clienti.”

È facile convincere i tuoi amici a mettere “Mi piace” alle foto del tuo brunch di lusso o a guadagnare visualizzazioni con un video di un cucciolo. Creare un account aziendale non è così semplice, ma siamo pronti a scommettere che segui ancora un bel po’ di brand dal tuo account personale – il 90% degli utenti di Instagram lo fa.

Non stiamo dicendo che devi copiare le tue aziende preferite, ma che devi pensare a ciò che rende questi account commerciali degni di essere seguiti e lasciarti ispirare. Quindi, combina questa ispirazione con le indicazioni che abbiamo fornito qui per creare una strategia di marketing su Instagram specifica per la tua azienda.