Pubblicità su Instagram – Impara a promuovere la tua attività

Instagram sta cambiando il mondo della pubblicità in molti modi.

“Instagram è un modo fantastico per aumentare l’interazione con i clienti e la portata della tua azienda”.

L’avvio di un account Instagram è gratuito e le aziende possono costruire un seguito considerevole senza investire denaro. Se non ti sei ancora iscritto a Instagram, potresti fare un grosso torto alla tua azienda.

Descrivere Instagram.

Instagram è un social network molto apprezzato per la condivisione di immagini e video. Gli utenti possono pubblicare foto o video, Storie effimere che rimangono visibili sul profilo per 24 ore, Reels, brevi filmati di massimo 15 secondi, video IGTV e persino acquistare direttamente prodotti da aziende di e-commerce che utilizzano l’app.

Perché fare pubblicità su Instagram?

Instagram sta cambiando il mondo della pubblicità in molti modi.

Il focus visivo di Instagram è di gran lunga il suo più grande vantaggio rispetto agli altri social network. Instagram è il mezzo perfetto per mostrare i contenuti se la tua azienda trae vantaggio dall’estetica dei tuoi prodotti o se i risultati dei tuoi servizi sono chiaramente percepibili.

I migliori materiali da pubblicare su questa piattaforma di social media sono video, immagini e illustrazioni, ma sarà il tuo piano di marketing a stabilire quali tipi di contenuti pubblicare e con quale frequenza. Per quanto una nuova piattaforma di social media possa funzionare bene per le aziende degli altri, sviluppare un piano in anticipo può aiutarti a rimanere concentrato sui tuoi obiettivi e, soprattutto, sul tuo pubblico.

Dai un’occhiata a questi 12 motivi per cui Instagram sta diventando sempre più importante e a come la tua attività potrebbe trarne vantaggio se hai ancora bisogno di essere convinto a iscriverti.

Ci sono più utenti di Instagram

Instagram sostiene che la sua piattaforma di social media ha attualmente oltre 1 miliardo di utenti attivi. Oltre 500 milioni di utenti utilizzano regolarmente la piattaforma. Con così tanti potenziali clienti, il livello di successo che un’azienda può raggiungere con una strategia Instagram mirata è senza limiti.

Le aziende di qualsiasi dimensione possono avere successo.

Instagram è una piattaforma fondamentale per le aziende grazie all’abbondanza di utenti. Questo vale sia per le grandi aziende famose che per i piccoli negozi e proprietari di attività commerciali.

Il successo richiede tempo, anche per le aziende più note, ma se un team di marketing vuole far conoscere la propria azienda, Instagram potrebbe essere utile. Mantenendo una presenza attiva e un programma di almeno un post al giorno, le aziende possono aumentare il riconoscimento del marchio e connettersi con il proprio pubblico di riferimento. Ecco come una serie di piccole imprese, ma anche marchi famosi come Coca-Cola e Adidas, hanno utilizzato con successo Instagram per prosperare.

Mantieni un programma giornaliero di almeno un post per aumentare il tuo seguito e la riconoscibilità del tuo marchio.

Instagram può fornire entrate dirette alle aziende.

Nel corso degli anni Instagram si è evoluto fino a includere gli acquisti in-app per i prodotti elettronici. Al giorno d’oggi, la monetizzazione del product placement è sempre più importante. L’opzione Shop, che si trova in primo piano nella home dock di Instagram e che consente agli utenti di navigare e acquistare dalle aziende direttamente attraverso Instagram, è l’aggiornamento più recente. Instagram consente inoltre alle aziende di aggiungere tag ai prodotti presenti nelle immagini con link che contengono una descrizione del prodotto, il prezzo e l’opzione “acquista ora”, che porterà lo spettatore al tuo negozio online. Questa funzione è nota come post shoppable.

Con l’aiuto di questi servizi, un’azienda può facilmente incoraggiare le vendite reali attraverso il sito web. Gli utenti di Instagram hanno dichiarato di aver effettuato almeno un acquisto utilizzando il social network e le statistiche sono sorprendenti.

Le storie aiutano le persone a relazionarsi con il tuo marchio.

Instagram è uno strumento fantastico per dimostrare ai potenziali clienti chi sei come persona, non semplicemente un’organizzazione senza nome. Molte delle funzioni dell’app possono essere utilizzate a questo scopo, ma i post e le storie in diretta possono avere l’impatto maggiore.

Mostrare il dietro le quinte della tua azienda e dei suoi dipendenti è l’approccio migliore per sfruttare le storie dal vivo. Ad esempio, sessioni di domande e risposte dal vivo con il tuo pubblico e filmati del personale dell’ufficio che parla tra di loro e di come vengono prodotti gli articoli.

Inoltre, i post in diretta su Instagram sono un ottimo metodo per entrare in contatto con i follower, guadagnarsi il loro rispetto e stabilire la tua autorità, mostrando anche l’aspetto umano del tuo marchio. I clienti sono più propensi a fidarsi del tuo marchio se ti percepiscono come qualcosa di più di un’azienda che mira a realizzare un profitto.

La collaborazione con gli influencer è un’opzione.

Gli utenti dei social media possono essere suddivisi in due categorie: utenti normali e influencer. Gli influencer sono celebrità di internet che spesso promuovono un’attività o un prodotto e lo portano in auge, per chi non ne è a conoscenza.

Un influencer di fiducia può incrementare le vendite della tua azienda dandoti accesso a popolazioni a cui non ti rivolgeresti spesso e aumentando il ritorno sugli investimenti. Un influencer famoso può promuovere la tua attività o il tuo prodotto a milioni di follower con pochi post se collabori con lui.

La tua visibilità può aumentare con gli hashtag.

Se sei una nuova azienda puoi sentirti spaventato dalla concorrenza, ma con gli hashtag giusti puoi distinguerti dalla massa.

Gli hashtag popolari di Instagram come #ShareaCoke di Coca-Cola, #TweetFromTheSeat di Charmin e #MyCalvins di Calvin Klein hanno rivoluzionato il mercato e innalzato il profilo di questi noti marchi. Anche se la tua azienda non è Coca Cola o Charmin, gli hashtag possono aiutarti a distinguerti dalla concorrenza.

Un coinvolgimento efficace dei consumatori è possibile.

Cosa c’è di meglio che avere clienti consapevoli della tua presenza? Che ne dici della possibilità di interagire con loro ogni giorno? Le persone, infatti, preferiscono esprimere i propri pensieri, soprattutto quando apprezzano qualcosa. Gli utenti possono condividere, mettere “mi piace” e commentare i loro post preferiti su Instagram. Il tuo studio diventa tanto più visibile quanto maggiore è il numero di like e di commenti che ricevi. Scattando foto di alta qualità, utilizzando hashtag regionali e collaborando con altre aziende, potrai aumentare i tuoi like.

Immagini di alta qualità, hashtag regionali e la collaborazione con aziende regionali possono aiutarti ad aumentare l’esposizione e l’interazione.

Il cellulare è il re

Instagram è stato progettato fin dall’inizio per essere un’app, a differenza di Facebook e Twitter, che sono nati come siti web basati su browser. La tua azienda dovrebbe sfruttare il fatto che le app rappresentano il 90% di tutto l’utilizzo dei dispositivi mobili, assicurandosi che i visitatori possano accedere ai tuoi post ovunque si trovino. Poiché Instagram ha un’estetica più pulita rispetto alla prospettiva affollata che Facebook può produrre e poiché l’interazione su Instagram è 10 volte superiore a quella su Facebook, gli utenti di smartphone lo scelgono spesso rispetto a Facebook.

I concorrenti possono essere monitorati.

Instagram può essere utilizzato dalla tua azienda per monitorare i rivali e osservare come si impegnano con i loro fan. Tieni d’occhio il loro programma di pubblicazione per vedere cosa pubblicano e come interagiscono con i loro fan. Puoi perfezionare il tuo approccio unico utilizzando i dati raccolti.

Offre molte opportunità creative.

L’ingegnosità che il software di condivisione delle foto offre è un enorme vantaggio. Il tuo team di marketing potrebbe avere una giornata campale per escogitare nuove strategie per catturare l’attenzione, ottenere follower e portare nuovi clienti su Instagram. Utilizzando concorsi, frasi ad effetto, grafica vivace, filmati interattivi e altri elementi creativi, puoi dimostrare al pubblico che la tua azienda ha personalità e che è divertente acquistare con te.

Promuovi su Instagram per ottenere nuovi clienti.

Puoi aumentare la tua portata e attirare nuovi clienti con la pubblicità su Instagram grazie alla sua natura personalizzata e tracciabile. Puoi utilizzare i link al tuo sito web per indirizzarti a particolari categorie demografiche, ottenere dati approfonditi sugli utenti da utilizzare per le future iniziative di marketing sui social media e per creare un link al tuo sito web.

Per migliorare il tuo approccio al social media marketing, usa gli Insights di Instagram

L’utilizzo di Instagram Insights può fornirti informazioni precise e importanti sui tuoi follower e sull’efficacia dei tuoi contenuti se hai appena iniziato il tuo piano di social media marketing. Potrai quindi utilizzare queste informazioni per migliorare le tue altre iniziative di social media marketing. Gli approfondimenti ti forniranno dettagli sul sesso, l’età, la posizione dei tuoi follower, i tempi di utilizzo tipici dell’app, le performance dei singoli post e il momento migliore per pubblicare.

Come sviluppare le tue abilità di Instagram Marketing?

Ora vuoi iniziare a utilizzare Instagram per il marketing. Tuttavia, potrebbe essere difficile determinare i tipi di post che possono aiutarti a espandere il tuo pubblico. Ti mostrerò quindi come vendere in modo efficace su Instagram.

Usa una carta di credito aziendale.

Se hai deciso di leggere il resto dei consigli sul marketing su Instagram utilizzando un account personale senza leggere la parte precedente, ecco perché dovresti ripensarci.

Puoi utilizzare servizi che non sono disponibili con un conto personale quando hai un conto aziendale, come ad esempio:

  • Analytics di Instagram
  • pubblicità su Instagram
  • Su Instagram, acquista
  • sia la casella di posta principale che quella di backup
  • Sul tuo profilo sono presenti i dati di contatto e un pulsante di invito all’azione.

Sia gli influencer che i produttori di contenuti possono trarre vantaggio dall’avere un account creatore. Ma per la maggior parte dei marketer l’account business è il punto di partenza. Se non hai ancora convertito il tuo account, torna indietro fino all’inizio di questo post.

Indica chiaramente i tuoi obiettivi.

Le piattaforme dei social media sono tutti strumenti. Ma se non sai cosa stai cercando di costruire, non puoi utilizzare questi strumenti in modo efficace.

Per diversi operatori di marketing, il marketing su Instagram può significare cose diverse. Hai intenzione di:

  • Crea una presenza online per la tua azienda
  • amplificare la consapevolezza del marchio
  • ottenere nuovi contatti
  • Rendi la tua azienda leader nel settore
  • Vendi prodotti direttamente tramite l’app

Ancora meglio, potresti desiderare di mescolare più risultati separati. Tuttavia, è improbabile che tu riesca a raggiungere questo obiettivo se non hai un’idea chiara di dove vuoi che la tua strategia Instagram ti porti. Per aiutarti a determinare ciò che conta di più per la tua azienda, abbiamo un intero articolo del blog dedicato alla definizione degli obiettivi.

Sapere chi sono

Quando valuti come vendere su Instagram, alcune ricerche preliminari ti aiuteranno a identificare il pubblico a cui puoi rivolgerti in modo più efficace. Dovresti invece identificare il tuo pubblico di riferimento, in modo da produrre contenuti che si rivolgano direttamente a loro. Quando arriva il momento di selezionare le scelte di targeting per la tua pubblicità su Instagram, anche questo aspetto sarà fondamentale.

Migliora il tuo profilo.

La tua biografia di Instagram deve riflettere l’identità del tuo marchio, dare una forte impressione iniziale e convincere i lettori a seguire il tuo account in meno di 150 caratteri. È molto da aspettarsi da un’area così piccola.

Fortunatamente, hai a disposizione alcune opzioni aggiuntive sul tuo profilo Instagram per evidenziare i valori fondamentali del tuo marchio e facilitare la scoperta da parte degli utenti. Si tratta di:

  • 30 caratteri per il tuo nome, spazi compresi, per la ricerca
  • Il tuo nome utente. La ricerca include fino a 30 caratteri.
  • la tua pagina web: un URL cliccabile che puoi modificare quando vuoi.
  • Categoria: Uno strumento di marketing che descrive la mission della tua azienda senza occupare spazio.
  • Dettagli di contatto Informa le persone sulla tua posizione.
  • Pulsanti call-to-action: Fornisci agli utenti di Instagram un mezzo per contattarti direttamente dalla pagina del tuo profilo.

Seleziona un’immagine del profilo adatta.

La foto del tuo profilo Instagram dovrebbe essere il tuo emblema per la maggior parte dei brand. In questo modo otterrai una reputazione e i visitatori potranno capire rapidamente chi sei.

La dimensione della tua foto profilo di Instagram è di 110 x 110 pixel, ritagliata in un cerchio con un diametro di 110 pixel. Dovresti inviare un file di queste dimensioni per assicurarti che venga visualizzato correttamente nel caso in cui Instagram modifichi la modalità di visualizzazione delle immagini del profilo, in quanto viene salvato a 320 x 320 pixel.

Produci contenuti visivi intriganti

Instagram è una piattaforma visiva, quindi i tuoi post devono essere straordinari. Anche se non hai bisogno di un’attrezzatura fotografica costosa, le tue foto e i tuoi video devono essere almeno chiari, ben illuminati, ben composti e a fuoco.

Assicurati che le tue immagini non fotografiche, come le infografiche e le animazioni, siano nitide, chiare, semplici da capire e attraenti per gli occhi. Il tuo materiale visivo deve essere convincente, il che è ancora più importante. Anche se le fotografie sono fantastiche, non riusciranno a coinvolgere i follower se non raccontano una storia o non emozionano i visitatori.

Non sai cosa postare? Ecco alcuni suggerimenti:

  • Messaggi da dietro le quinte: Mostra ai tuoi clienti o ai tuoi follower il tuo spazio di lavoro, il tuo punto vendita o la tua linea di produzione.
  • Hai bisogno di citazioni e immagini basate sul testo per produrre materiale visivamente accattivante senza l’uso di fotografie.
  • Regram e UGC: i contenuti generati dagli utenti (UGC) sono per definizione accattivanti e autentici.
  • Post con istruzioni: Mostrare ai lettori come raggiungere un obiettivo è quanto di più attraente ci possa essere.

Non usare troppo gli hashtag.

Utilizzando gli hashtag puoi migliorare notevolmente la tua esposizione e la tua scopribilità.

In un post di Instagram sono consentiti fino a 30 hashtag. Ma con ogni probabilità non vorrai farlo. Consigliamo di aggiungere da cinque a nove hashtag a ogni post. Tutto ciò che va oltre può sembrare hashtag stuffing, una tecnica di spam che respinge i follower. Ancora peggio, le persone potrebbero decidere di non visualizzare i tuoi contenuti per un determinato hashtag se utilizzi hashtag inefficaci o troppo usati.

Impegnati

Il coinvolgimento su Instagram è qualcosa per cui devi lavorare. Va bene fornire materiale di alta qualità, ma se non rispondi mai ai commenti o non ti confronti con gli altri utenti, rimarrai solo nella rete.

Rispondi almeno ai commenti che gli utenti lasciano sul tuo feed. Tuttavia, dovresti anche cercare account noti nel tuo settore e seguire, mettere “mi piace” e commentare i loro post. Fatti conoscere senza essere eccessivamente commerciale. Se qualcuno ti cita in un post, vai lì e cerca le occasioni per interagire. Puoi postare il loro articolo nel tuo feed o nella tua storia?

Per promuovere un maggiore coinvolgimento nei tuoi post, appunta i commenti dei follower più influenti o semplicemente i commenti che possono dare vita a una discussione. Avrai maggiori possibilità di rispondere a persone autentiche piuttosto che a bot o troll, il che rende più piacevole (e vantaggiosa) la tua partecipazione.

Massimizza le Storie di Instagram

Instagram sta cambiando il mondo della pubblicità in molti modi.

Le storie sono utilizzate dal 50% delle aziende di Instagram. Le aziende pubblicano un terzo delle Storie più popolari e stanno ottenendo risultati fantastici: Un solido piano di marketing su Instagram deve includere le Storie.

In sole 24 ore, le Storie di Instagram sono scomparse. Ci si aspetta che siano più autentici e senza filtri rispetto al tuo feed Instagram ben curato. Offrono la possibilità di interagire con i follower e di sviluppare legami.

Usa i punti salienti e le copertine delle Storie per rafforzare la tua biografia

Nel Suggerimento 4 abbiamo analizzato tutte le sezioni ufficiali della tua biografia di Instagram. Tuttavia, c’è un altro elemento che abbiamo trascurato di menzionare: Le storie accentuano le copertine.

Per salvare il materiale delle tue Storie più popolari dopo 24 ore, puoi creare degli album di evidenziazione. Se utilizzata con successo, aggiunge un elemento completamente nuovo alla tua biografia, offrendo ai potenziali follower molte più informazioni sulla tua attività e sul motivo per cui dovrebbero seguirti su Instagram. I tuoi album in evidenza vengono visualizzati direttamente sotto la tua biografia e puoi creare copertine individuali per ognuno di essi.

Fornire contenuti specializzati

Motiva le persone a seguire il tuo account Instagram.

Gli utenti spesso faticano a decidere dove seguire le aziende e gli Instagrammers perché in genere sono presenti su diversi network. Non avranno alcun incentivo a seguirti su nessuna piattaforma se condividi sempre le stesse cose.

Puoi pubblicare su Instagram video particolari che sono esclusivi della piattaforma come parte di una serie Instagram. Inoltre, questo deve essere promosso ripetutamente in modo che i tuoi follower sappiano che stai pubblicando materiale di alta qualità sulla tua pagina. La piattaforma viene utilizzata in vari modi da diversi utenti. Instagram viene spesso utilizzato dagli utenti per fornire teaser e linkare i follower ad altri siti web. Per risparmiare tempo e fornire i link al video completo nella didascalia, puoi costruire questi teaser utilizzando un editor video di Instagram.

Considera i giocatori. Ce ne sono molti su Instagram, ma la maggior parte di loro guadagna su siti web come Twitch, Steam e YouTube. Tuttavia, continuano ad avere una forte presenza su Instagram per far sapere cosa stanno facendo altrove. Lo stesso vale per i musicisti che pubblicano teaser su Instagram e incoraggiano i follower ad acquistare il brano. Per mantenere vivo l’interesse degli spettatori, alcuni pubblicano remix disponibili solo su Instagram.

Pubblica foto e video.

Gli utenti di Instagram possono pubblicare sia fotografie che video. La piattaforma è nota per il suo formato “quadrato”, quindi ti consigliamo di scattare solo in questo formato perché modificare i contenuti a posteriori potrebbe danneggiarne l’aspetto e far apparire il risultato finale amatoriale.

È possibile caricare una o più foto in un singolo post. Ogni immagine può essere modificata (filtrata) per soddisfare le tue esigenze. La durata massima dei video è di 59 secondi. Per condividerli con i tuoi follower, puoi dividere i filmati più lunghi in più parti.

È meglio mantenere il mio profilo privato o pubblico?

Instagram sta cambiando il mondo della pubblicità in molti modi.

Questa domanda ha una risposta piuttosto semplice. Mantieni il tuo profilo pubblico se vuoi attirare più follower e un pubblico più vasto.

Alcuni utenti sostengono che, potendo leggere i contenuti dei profili pubblici senza doverli “seguire”, le persone non li “seguono” effettivamente. Anche se è parzialmente corretto, gli utenti non saranno avvisati dei tuoi post né potranno visualizzarli nel loro feed finché non ti seguiranno. Otterrai follower se fornisci materiale coinvolgente.

Conclusione

Questi consigli di marketing su Instagram hanno lo scopo di aiutarti a far crescere il tuo seguito sull’applicazione. Punta su di te e abbi pazienza perché i primi risultati potrebbero essere graduali.