Perché le aziende hanno bisogno del marketing su Facebook nel 2022?

Il marketing su Facebook sta cambiando il mondo del business.

“Se sei un brand che spera di prosperare sui social media, la padronanza del marketing su Facebook sarà fondamentale. Più di 2,8 miliardi di persone utilizzano la piattaforma ogni mese. Si tratta di un sacco di potenziali occhi sulla tua attività”.

La tua guida passo passo all’impostazione del Facebook Marketing per le aziende

Il marketing su Facebook è importante per tutti i tipi di aziende.

Se hai un budget limitato, abbiamo una buona notizia: la creazione di una pagina Facebook per la tua attività è assolutamente gratuita.

Poi, una volta creata la tua Pagina, potrai usarla per creare contenuti, condividere le tue informazioni di contatto, linkare il tuo sito web, creare un catalogo di prodotti e comunicare con i tuoi clienti… sempre gratuitamente. Se hai un po’ di soldi da parte (attenzione!), puoi anche utilizzare strategie di marketing a pagamento come i like di Facebook, gli annunci e i post sponsorizzati dalla tua Pagina Facebook Business.

Ma il primo passo è quello di creare una pagina Facebook (abbiamo già detto che è gratuita?). Ecco come fare:

  • Vai su facebook.com/pages/create (Nota: per iniziare dovrai accedere al tuo account personale, ma non preoccuparti: le tue informazioni personali non appariranno sulla tua nuova Pagina Business).
  • Scegli il tipo di pagina: Azienda/marchio o Comunità/personaggio pubblico
  • Inserisci i dati della tua attività.
  • Carica le foto del tuo profilo e della copertina. Assicurati di utilizzare le dimensioni ottimali delle immagini per Facebook in modo che appaiano al meglio.
  • Clicca su Modifica informazioni sulla pagina: qui puoi inserire la tua descrizione, le informazioni di contatto e qualsiasi altro dettaglio rilevante come gli orari di apertura.
  • Poi clicca su Crea pagina @nomeutente per creare il tuo vanity URL. Può essere lungo fino a 50 caratteri e aiuta le persone a trovarti facilmente su Facebook.
  • Clicca su Aggiungi un pulsante sotto la tua foto di copertina per impostare un invito all’azione come “Acquista” o “Contattaci”.
    Datti una pacca sulla spalla: Hai appena lanciato una Pagina Facebook Business nel mondo! Ed è bellissima!

Tipi di post su Facebook

Il marketing su Facebook è importante per tutti i tipi di aziende.

Ora che hai una Pagina Facebook Business da chiamare tua… è il momento di creare dei contenuti. Su Facebook puoi creare diversi tipi di post. Ognuno ha i suoi vantaggi e può stimolare il coinvolgimento in modi diversi. La strategia e gli obiettivi del tuo brand sui social media influenzeranno probabilmente lo stile dei tuoi post.

Qui ti spieghiamo tutte le diverse opzioni che hai a disposizione per i post della pagina Facebook, con esempi che ti daranno l’ispirazione.

Post di testo su Facebook (alias post di stato)

Questo è il post di Facebook più bello: solo testo. Stiamo parlando solo di parole. Nessuna foto. Nessun video. Nessun link.

Sono diretti e mirati, ma se il tuo obiettivo è quello di portare traffico al tuo sito web o di convertire direttamente un lead in una vendita, i post di testo non sono una grande opzione. Anche l’algoritmo del social network non ama molto questi post scarni e di solito non ottengono molto spazio nel news feed. L’obiettivo dei messaggi di testo è invece quello di stimolare la conversazione. Usa un messaggio di testo per fare una domanda o chiedere un feedback. I post testuali possono essere utili anche per condividere informazioni importanti che il tuo pubblico potrebbe cercare sulla tua pagina, come la disponibilità dei biglietti o gli orari di apertura.

Post fotografico su Facebook

Il marketing su Facebook è importante per tutti i tipi di aziende.

In generale, i post fotografici hanno un coinvolgimento molto più elevato rispetto ai post testuali. Una foto (o un’illustrazione o un’infografica, non siamo schizzinosi!) accattivante è un ottimo modo per catturare l’attenzione di un potenziale cliente che scorre il suo feed di notizie.

Soprattutto per le aziende incentrate sui prodotti, le foto che mostrano i prodotti in azione possono essere davvero efficaci. Gli amanti dei carboidrati, ad esempio, potrebbero rimanere a bocca aperta di fronte alle foto dei cestini di pane di The Soap Dispensary, che contengono deliziose pagnotte di lievito madre. Mozzafiato! E non preoccuparti se non sei un fotografo professionista o se stai vendendo qualcosa di difficile da catturare in un’immagine: le foto stock sono qui per salvare la situazione. (In effetti, ecco 25 siti di foto stock gratuite da visitare! Assicurati di aver compreso bene le basi del copyright delle immagini prima di iniziare a pubblicarle).

Post video su Facebook

I post video hanno tassi di coinvolgimento ancora più alti di quelli dei post fotografici. Che si tratti di un video annuncio breve e dolce o di un video più lungo, girato ad arte e con una narrazione, il video può essere incredibilmente coinvolgente. Su Facebook, i video vengono riprodotti automaticamente nel news feed, per cui è praticamente garantito che attirerai l’attenzione degli utenti. È la trappola perfetta!

Post video di Facebook Live

Se i video preregistrati non fanno per te, prova a cimentarti con i Live.

Il video Facebook Live è una trasmissione in diretta, direttamente sulla tua pagina Facebook. Questo mezzo è molto, molto popolare: nella primavera del 2020, gli spettatori di Facebook Live sono aumentati del 50%. I video in diretta sono un modo intimo e autentico per entrare in contatto con i follower. Queste trasmissioni possono essere utilizzate per domande e risposte, tour dietro le quinte, dimostrazioni di prodotti e molto altro.

Post con contenuti collegati (alias post con link)

Un post con link è un post che condivide un URL con i tuoi follower. Basta incollare un link nella casella di composizione e un’anteprima del sito web apparirà automaticamente. (Si tratta di tecnologia o di magia? Forse non lo sapremo mai).

Potresti condividere un link al tuo sito web, ma anche contenuti provenienti da altre fonti, come un’interessante riflessione sul tuo settore. Qualunque sia il contenuto, assicurati di aggiungere qualche parola di tuo pugno al post prima di cliccare su Pubblica, per dare ai tuoi lettori un contesto o un’idea. Un’altra cosa da tenere a mente: i post con link ottengono più engagement rispetto ai post con testo semplice, ma molto meno rispetto alle foto o ai video.

Storie di Facebook

Proprio come le Storie di Instagram, le Storie di Facebook sono post di foto o brevi video in formato verticale che scompaiono dopo 24 ore. Le foto vengono visualizzate per cinque secondi, mentre i video possono durare fino a 20 secondi.

Le Storie di Facebook si trovano nella parte superiore del News Feed, il che significa che sono immuni dall’algoritmo di Facebook. Questo potrebbe essere il motivo per cui più di mezzo miliardo di persone visualizzano le Storie di Facebook ogni giorno.

Post appuntato

Un post pinnato è un normale post di Facebook che rimane in cima alla tua pagina. In questo modo sarà la prima cosa che le persone vedranno quando visiteranno la tua pagina.

Una volta creato il post, che si tratti di un post di testo, di un sondaggio o di un video, basta cliccare sui tre puntini nell’angolo a destra. Avrai la possibilità di “appuntare il post”. Utilizza questa funzione per assicurarti che le notizie importanti o i grandi contenuti non vadano persi nella confusione. È la tua occasione per mostrare ai potenziali follower esattamente perché dovrebbero apprezzare la tua Pagina. Puoi cambiare il tuo post appuntato quando vuoi.

Facebook Watch Party

I Watch Party sono un modo per proiettare un video pubblico su Facebook in tempo reale, in modo che tu e i tuoi Fan e Followers possiate vederlo insieme. Puoi anche promuovere Watch Party (o eventi Facebook Live) creando un Evento.

Come scegliere il tipo di post perfetto per il Facebook Marketing?

Il marketing su Facebook è importante per tutti i tipi di aziende.

Trovare il tipo di post perfetto per il tuo Facebook Marketing richiede un po’ di sperimentazione. Prova diverse combinazioni e tieni d’occhio i tuoi dati analitici per capire cosa sta funzionando.

Puoi anche impegnarti nell’ascolto sociale per scoprire cosa le persone amano della tua azienda… o quali sfide vorrebbero che tu affrontassi. Tieni d’occhio anche ciò che le persone dicono della tua concorrenza. Sì, si tratta di intercettazioni, ma per motivi di lavoro, quindi va benissimo. Ascolta e impara.

Un buon punto di partenza è semplicemente pubblicare i contenuti che stanno dando buoni risultati su altri canali. Hai twittato un contenuto che sta ottenendo un’ottima risposta? Condividilo anche su Facebook! Hai una pagina del tuo blog che riceve sempre nuovi commenti? Questo è un altro post su Facebook.

7 passi per una strategia di marketing su Facebook efficace

Il marketing su Facebook è importante per tutti i tipi di aziende.

Ora che hai imparato a conoscere i tipi di post di Facebook per il marketing su Facebook, vediamo le 7 fasi di una strategia di marketing efficace.

Stabilisci degli obiettivi per Facebook

Il primo passo di ogni strategia di marketing è la definizione degli obiettivi giusti. Questa tabella di marcia sarà un riferimento essenziale per misurare il successo della tua strategia su Facebook. Ma per fissare gli obiettivi, dovrai prima fare una piccola ricerca per assicurarti che il tuo piano sia realizzabile attraverso la piattaforma.

Inoltre, se la tua azienda ha già fissato degli obiettivi generali, cerca di capire come questi si sovrappongano ai tuoi piani di marketing su Facebook.

Affrontare i tuoi obiettivi

Ecco alcuni obiettivi annuali comuni per le aziende e come una strategia Facebook efficace può aiutarti:

Aumentare la qualità delle vendite:

Il miglioramento della qualità delle vendite inizia con un migliore targeting. Grazie a una strategia di marketing su Facebook ben pianificata, potrai raggiungere il tuo pubblico di riferimento in modo più efficiente. Solo perché lo stagno è più grande, non significa che avrai pesci più grandi. Lavora su ciò che sai fare meglio e usa Facebook come fonte per migliorare la tua portata.

Aggiungendo più valore all’organizzazione:

Facebook può migliorare la cura dei clienti, migliorare la consapevolezza e fornire maggiori risorse al tuo pubblico. Fai in modo che Facebook diventi la tua fonte di informazioni.

Un miglior polso del settore:

I tuoi concorrenti sono sempre un passo avanti? Con l’aiuto degli strumenti di monitoraggio dei social media, puoi tracciare, ascoltare e riportare tutte le conversazioni sociali che ruotano intorno a te, ai tuoi concorrenti o al settore. Cerca sempre di aumentare la tua capacità di ascolto prima di parlare.

Reclutamento più efficiente:

Nessuno ha detto che il social recruiting sia facile, ma la sua popolarità è in continua crescita. I social possono essere un’ottima fonte per aumentare gli sforzi di recruiting e raggiungere più velocemente i migliori talenti. Lavorare sui social network dei tuoi dipendenti per ottenere una maggiore portata sociale aumenta le possibilità di reclutare dipendenti di qualità superiore.

Una crescita più intelligente:

Ridurre l’abbandono, limitare la spesa e aumentare le acquisizioni sono tutti elementi che fanno parte di un’azienda di successo, ma Facebook può aiutarti in ognuna di queste aree. Sia che si tratti di spese pubblicitarie, di un maggiore targeting o di un maggior numero di vendite sui social, la strategia di marketing su Facebook può aiutarti ad avvicinarti a questi obiettivi.

Conosci il tuo pubblico su Facebook

Capire chi è su Facebook e qual è la composizione del tuo pubblico attuale è importante per determinare quali strategie di marketing su Facebook dovresti adottare e come.

Impegnati in modo proattivo con il tuo pubblico

Come la maggior parte dei canali di social media, sono stati creati come reti per conversare, discutere e condividere contenuti. In qualità di brand, non puoi dimenticare l’idea di base di ciò che rende un social media un network. Ciò significa che la conversazione e il coinvolgimento non devono mai essere messi in secondo piano.

Cerca invece di essere una comunità per il tuo pubblico. Facebook è un luogo ideale per organizzare chat o discussioni di settore, sia con un pubblico diverso che con i tuoi clienti. Sebbene Twitter sia spesso sotto i riflettori per essere la mecca del social customer care, non dimenticare anche Facebook.

Puoi contribuire a stimolare il coinvolgimento su Facebook chiedendo alle persone di impegnarsi in prima persona. Tuttavia, non puoi stare seduto ad aspettare che i tuoi follower interagiscano. Non puoi raggiungere tutti, ma ci sono modi per aumentare il coinvolgimento.

Pubblica nel momento migliore su Facebook

Facebook è ancora uno dei social network più difficili da utilizzare per i contenuti organici. Anche in questo caso, gli algoritmi rappresentano una sfida per le aziende che cercano di trovare gli orari di pubblicazione ottimali. Tuttavia, la nostra guida sui momenti migliori per postare sui social media illustra le cose da fare e da non fare per postare su Facebook:

Pianifica i tuoi contenuti su Facebook

La creazione e la curatela dei contenuti sono componenti importanti di qualsiasi strategia sui social media. Su Facebook hai molte più possibilità di scelta sui tipi di post che puoi utilizzare. Si va dalle Storie agli status ai post dei gruppi.

Con la selezione delle opzioni, si aggiungono i tipi specifici di contenuti a cui il tuo pubblico è interessato, che devono essere tenuti a mente anche quando si valutano le tecniche di marketing su Facebook che funzionano meglio per te.

Per programmare i contenuti, hai a disposizione sia opzioni gratuite che a pagamento. I controlli delle pagine di Facebook ti permettono di programmare i post direttamente dalla tua pagina. Programmare e pianificare il tuo calendario ti permette di vedere più facilmente quali sono le lacune dei tuoi post.

Ogni giorno centinaia di milioni di persone si collegano a Facebook. In quanto proprietario di un’attività commerciale, questo rappresenta un’opportunità unica per entrare in contatto con i clienti attuali e potenziali. È incredibilmente facile iniziare a creare una pagina Facebook. L’algoritmo del sito ti permette di impostare una campagna di marketing altamente mirata che porterà sicuramente dei risultati.

Condividi gli articoli del blog

Molte aziende tengono un blog sul proprio sito web. Questo è un bene, perché contenuti nuovi e pertinenti possono aiutare il tuo posizionamento sui motori di ricerca. Per essere sicuro di non essere l’unico a leggere questi articoli, dovresti condividerli sui tuoi social media. Quando pubblichi articoli interessanti sulla tua pagina Facebook, i tuoi fan hanno anche la possibilità di condividerli con altri, aumentando così la tua portata. Puoi programmare di pubblicare gli articoli quando sei pronto, ma devi essere disponibile a rispondere a domande e commenti sui tuoi post.

Post di potenziamento

Non è facile per una nuova attività guadagnare follower e clienti. Fortunatamente, Facebook semplifica il processo di incremento dei tuoi contenuti. Quando incrementi un post, un pubblico più ampio vedrà il tuo contenuto nel suo newsfeed. Sei completamente responsabile della campagna di marketing e puoi anche chiedere a Facebook di non mostrarla alle persone che sono già fan della tua pagina. Facebook ti permette anche di rivolgerti a persone simili ai fan che hai già.

Invita le persone a mettere “Mi piace” alla tua pagina

Quando le persone condividono i tuoi contenuti, riceverai like e commenti da diverse persone. Se non hanno ancora messo “Mi piace” alla tua pagina, puoi invitarli a farlo. Si tratta di un vantaggio per tutti, perché loro vedranno più post utili da parte tua e tu guadagnerai un follower interessato. Ecco come invitare le persone che hanno reagito al tuo post a mettere “Mi piace” alla tua pagina su Facebook.

Pubblicità mirata

Il marketing su Facebook è importante per tutti i tipi di aziende.

Quando opti per la posta o per gli annunci televisivi, di solito non puoi decidere chi è il tuo mercato di riferimento al di là della specifica area geografica. Facebook offre molte più informazioni sui tuoi potenziali clienti, tra cui etnia, età, sesso e località. Poiché raccoglie molti dati personali, Facebook può aiutarti a raggiungere i tuoi clienti ideali. Puoi essenzialmente individuare il tipo di persona che sarebbe il tuo cliente ideale selezionando interessi specifici o hobby che il tuo pubblico deve condividere.

Interazioni con gli utenti

Questa può essere un’arma a doppio taglio, ma in genere le interazioni con gli utenti sono positive per la tua azienda. Poiché le persone possono commentare e rispondere pubblicamente sulle tue pagine sui social media, puoi dimostrare come ti prendi cura dei tuoi clienti. Le persone possono anche lasciare una recensione sui tuoi prodotti o servizi. Infine, possono contattarti direttamente tramite Facebook Messenger e ricevere una risposta immediata. Facebook Messenger è estremamente comodo e gratuito per chiunque abbia una connessione a Internet.

Indirizza il traffico verso il tuo sito

Il tuo obiettivo principale con il marketing online è quello di indirizzare più traffico verso il tuo sito web. Facebook ti permette di fare proprio questo. Un post non deve nemmeno diventare virale per aiutarti a espandere la tua portata. Dopotutto, quando una persona condivide i tuoi contenuti, anche tutti i suoi amici li vedono. Questo conferisce credibilità alle tue offerte, ma espande anche notevolmente la tua portata se riesci a creare post interessanti che le persone vogliono condividere.

Fai crescere il tuo pubblico

Ci sono molte opzioni diverse per utilizzare il tuo budget di marketing. Puoi sfruttare Google Ads per trovare le persone che stanno cercando attivamente i tuoi servizi. Tuttavia, Facebook ti permette di far crescere il tuo pubblico. Puoi far conoscere il tuo prodotto a persone che possono trarre beneficio dal tuo servizio, anche se al momento non stanno cercando la tua offerta. Facebook ti permette di entrare in contatto con loro e di costruire una relazione. Se ti presenti come competente e affidabile, saranno loro a venire da te quando saranno pronti ad acquistare.

Configurazione facile

È facile creare una pagina Facebook per la tua attività. Chiunque può farlo in pochi minuti. Detto questo, è necessario un esperto per ottimizzare la tua pagina per ottenere i migliori risultati. Ad esempio, ti serviranno una descrizione eccellente, immagini nitide e un’icona pertinente. È bene che l’identità della tua azienda sia sempre la stessa, utilizzando le stesse immagini e icone del tuo sito web sulla tua pagina di social media. Infine, l’impostazione della pubblicità su Facebook richiede una curva di apprendimento, per cui un esperto può farti ottenere i risultati che desideri più velocemente.

In bocca al lupo per il marketing su Facebook nel 2022

Il marketing su Facebook è importante per tutti i tipi di aziende.

“È questo che rende il marketing su Facebook così redditizio per le aziende B2C e per la crescita del business”.

Il marketing di Facebook è un media più o meno orientato ai contenuti, dove le persone trascorrono la maggior parte del loro tempo libero (nel bene e nel male), comunicando con i loro amici e cercando ispirazione. Le aziende di noleggio sono promotrici di esperienze indimenticabili.

Indipendentemente dal settore, la tua azienda ha una storia da raccontare che può portare energia positiva e ispirazione nella vita delle persone. Grazie alla piattaforma pubblicitaria di Facebook, la tua storia raggiungerà senza dubbio un pubblico interessato. Facebook non è solo un solido strumento pubblicitario, ma anche una delle piattaforme più convenienti che puoi utilizzare per far crescere la tua attività. Oltre al coinvolgimento, Facebook garantisce la trasparenza della tua attività, rendendo più facile conquistare la fiducia e la fedeltà di un maggior numero di potenziali clienti. Se non hai mai pensato di integrare Facebook nelle tue campagne pubblicitarie online, è arrivato il momento di provarlo.

E se hai bisogno di ulteriore ispirazione per costruire le tue strategie, assicurati di dare un’occhiata ai nostri pacchetti per i like, i follower, le visualizzazioni e i commenti su Facebook per tutte le piattaforme, tra cui Instagram, Facebook, YouTube, SoundCloud, Telegram, TikTok, ecc. In bocca al lupo per il 2022!